Terapia psicomotoria

La Neuropsicomotricità

Lo sviluppo neuropsicomotorio rappresenta la crescita integrata e sinergica della dimensione motoria (movimento, prassie, informazioni sensoriali, ecc) e della dimensione psichica (cognitiva, emotiva, relazionale) nel bambino.

La terapia neuropsicomotoria è indicata per tutti i bambini e ragazzi con patologie conclamate, con disturbi o con difficoltà di vario genere; la neuropsicomotricità è infatti volta ad “accogliere e rispondere ai bisogni del bambino, aiutandolo nel suo naturale percorso evolutivo e in situazioni di difficoltà”.